Loft degli Artisti, New York

Quando sono entrato per la prima volta in questo loft, tutte le pareti e le superfici erano dipinte in combinazioni di viola e arancione. I vecchi pavimenti, con la loro patina unica, piangevano per essere visti, ed era chiaro che il mio compito era quello di eliminare ogni confusione e ripristinare il loft come uno spazio di semplicità e di luce. Ho voluto che fosse rustico e confortevole, ma allo stesso tempo elegante e senza tempo. I tavolini da caffè insolitamente lunghi sono stati prodotte con acciaio e plance rustiche, mentre le fodere di cotone hanno dato nuova vita ai pezzi d'epoca. Una combinazione eclettica di sedie comprate all'asta hanno creato un un ambiente interessante intorno al tavolo da pranzo insolitamente stretto.